Contrario di strano :, convenzionale, ordinario, consueto, diffuso, solito, tipico, ovvio, comune, frequente, familiare, abituale, classico, usuale, noto, esemplare, invalso, logico, sensato, savio, comprensibile, normale, consuetudinario, abitudinario, di routine, quotidiano, naturale, corrente. strano [lat. Dizionario di parole simili, diverso tenore, sinonimi, di invocazione per Contrario di stranger diverso, rococò, strambo, strampalato, stravagante. Strano: (di persona) eccentrico, bizzarro, strampalato, diverso, anormale, stravagante, strambo, balordo, astruso, bislacco. Contrari di strano. (2)]. ↑ (fam.) Hai ragione! c. [riferito a chi si trova occasionalmente in non perfette condizioni fisiche e psicologiche, anche con valore di avv. (ant., poet.) a. Marco Travaglio contro il consulente del ministro Speranza Walter Ricciardi: "Strano caso di consulente, è sempre contrario alle scelte del suo ministro. estraneo]. extraneus; cfr. ↔ ragionevole, sensato. ↔ abituale, comune, consueto, normale, ordinario. [der. classico, consueto, convenzionale, naturale, normale, noto, quotidiano, logico, sensato, ordinario, savio, comprensibile. ↔ comune, normale. Sei preoccupato nell’affrontare per la prima volta un’operazione economica così rilevante; ci credo, sarebbe strano il contrario. b. Agli operatori delle ambulanze della contea di Los Angeles, in California, è stato chiesto di non trasportare in ospedale pazienti che hanno possibilità molto basse di sopravvivere. : Quasi romito, e s. Al mio loco natio, Passo del viver mio la primavera (G. Leopardi)] ≈ e ↔ [→ STRANIERO agg. Traduzioni in contesto per "strano" in italiano-spagnolo da Reverso Context: qualcosa di strano, un po' strano, in modo strano, così strano, sembra strano All’interno di una superficie di […] [di cosa o fatto che, oltre che stupore, provochi un certo turbamento, inquietudine, disorientamento: le tue parole mi suonano s.; ricevere una s. telefonata] ≈ conturbante, inquietante, perturbante. Sinonimi e analoghi per "strano" in italiano raggruppati per significato Marco Travaglio vs Ricciardi: "Strano caso di consulente, sempre contrario a tutte le scelte, mi fido di Locatelli" 23/12/2020 > embed. Vedi anche: esemplare, tipico, abituale, abitudinario, comune, familiare, solito, usuale, consuetudinario, ovvio, diffuso, frequente, invalso, corrente, di routine. Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. Io però adesso indosso la maglia della Fiorentina e dovremo andare a Napoli per vincere". Qual è il contrario di strano? ■ s. m. 1. Ma non è finita qui perché stavolta Virgil ha optato per un aeroplano. Ecco un elenco di contrari per questa parola. (di persona) eccentrico, bizzarro, strampalato, diverso, anormale, stravagante, strambo, balordo, astruso, bislacco, CONTR normale, ordinario, regolare, comune, 2. [fuori dalla norma, dalla consuetudine: un oggetto di forma s.; va sempre vestito in modo così s.!] Io però mi sono sempre impegnato al massimo e se lavori alla fine le soddisfazioni arrivano. ... proprio il contrario di quello che si è fatto con i … Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Callejon, le sue parole in vista di Napoli-Fiorentina "Tornare a Napoli sarà bello e strano, ci sto già pensando. includes2013/SSI/notification/global.json, /includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml, Copyright 2020 © RCS Mediagroup S.p.a. Tutti i diritti sono riservati |, News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo. Ho giocato la seguente multipla: La prima partita è su betflag. [lat. (2)]. ‖ buffo. Sinonimi di strano. Nessuno di questi verrà stampato: servono solamente a chi sta scrivendo o modificando il documento per rendersi conto di quale formattazione viene prevista all'interno del testo. [persona strana] ≈ eccentrico, (fam.) Sinonimi e analoghi per "po' strano" in italiano raggruppati per significato Ovviamente, il Pentagono ha immediatamente negato qualsiasi addebito, ma sarebbe stato strano il contrario. [chi non si sente integrato in un luogo e sim.] Nel momento in cui faccio click sul lucchetto cambia la responsabilità e di conseguenza i guadagni. [che non si sente integrato in un luogo, che soffre di un senso di estraneità e sim. – 1. a. Diverso dal solito o dal comune, dal normale, molto singolare, tale quindi da destare meraviglia, stupore, curiosità: ha avuto questa opportunità per uno strano caso o per un caso strano; ci siamo incontrati... stranire v. tr. Sarà bello e strano tornare a … ↓ curioso. [⍈ NUOVO, PARTICOLARE]. ⓘ Questa frase non è una traduzione della frase inglese. Un impianto imponente, organizzato, tecnologicamente evoluto, in grado di raccogliere e smistare tutte le merci destinate alle diverse sedi e ai clienti finali. [der. ↓ originale, singolare. E' stata casa mia, ho vissuto sette anni lì e sarà strano tornare da avversario. [il suscitare meraviglia, il lasciare perplesso: lo s. della situazione] ≈ e ↔ [→ STRANEZZA (5)]. [di altri paesi, di altre nazioni: sanza dubbio non è sanza loda d'ingegno apprendere bene la lingua s. (Dante)] ≈ e ↔ [→ STRANIERO agg. Contrari di strano. Up is the opposite of down. Altri contrari: usuale. ↔ normale. a. Di solito, dopo il primo contatto telefonico o via mail, si organizza un incontro riservato durante una pausa pranzo o alla sera, per fare due chiacchiere e conoscerci meglio. contrario di nm sostantivo maschile: Identifica un essere, un oggetto o un concetto che assume genere maschile: medico, gatto, strumento, assegno, dolore : Concerning politics, Joe's opinions were always the opposite of Mary's. ‖ anticonformista, capriccioso, estroso. Ciao, rilevo un comportamento anomalo di multiodds. Sinonimi e contrari di strano (agg.) Ecco un elenco di contrari per questa parola. Riceverai direttamente via mail la selezione delle notizie più importanti scelte dalle nostre redazioni. Veramente molto strano, perché il tutto nasce con il decreto lgs 15 febbraio 2010 n. 31 dell’allora, udite bene, Governo Berlusconi. Risultato della ricerca. 3. ≈ [→ STRANIERO agg. CONTR spiegabile, verosimile, comprensibile. ≈ bislacco, bizzarro, (ant.) - Pagina n. 005032. [di persona o carattere, fuori dal comune: è un uomo veramente s.; avere dei modi s.] ≈ balzano, bislacco, bizzarro, eccentrico, strampalato, strambo, stravagante. Sarebbe strano il contrario. Contrari di strano: normale: regolare: comune: ordinario: consueto: abituale: sensato: ragionevole Il Grande Fratello ha voluto fare una sorpresa ai vip facendo recapitare i regali e i messaggi dei loro familiari. - ■ agg. Scopri i sinonimi e contrari del termine misterioso In ogni serie di parole individua quella che non ha relazione con le altre e spiega a quale ... strano, stanco, indigente povero idea, colore, novità, immaginazione fantasia 2. Sinonimi di strano, Contrari di strano, come si dice strano, modo di dire strano - Dizionario Online. Il sinonimo di strano parole simili, parole altrettanto importanti: diverso, curioso, raro, originale, singolare, speciale, strambo, stravagante I cookie ci aiutano a offrire servizi di qualità. 1. a. 2. a. Misterioso: inspiegabile, incomprensibile, indecifrabile, impenetrabile, imperscrutabile, inesplicabile. : oggi ho le gambe s.; oggi mi sento un po' s.] ≈ ↑ dolorante, malato. (di cosa) nuovo, originale, curioso, particolare, singolare, insolito, diverso dal solito, fuori del comune, sorprendente, 3. inspiegabile, inverosimile, incomprensibile, misterioso, ambiguo, equivoco, sospetto. Post by Contrario il malfunzionamento strano di cui parlo in oggetto è questo quando collego il tutto al pic per inviare i segnali non funziona assolutamente niente QUANDO STACCO LA PORTA USB da cui prelevo i 5V per l'alimentazione... funziona per un istante soltanto... ma vedo il testo correttamente visualizzato sulla matrice di LED E’ giusto! Gli avvocati di Silvio Berlusconi hanno presentato il ricorso contro la decisione dei giudici di primo grado nella causa di separazione dall’ex moglie Veronica Lario. Il mio ritorno? Sono contento, venivo da un periodo difficile perché non giocavo al contrario di quanto succedeva a Napoli", ... ho vissuto sette anni lì e sarà strano tornare da avversario. b. 2. Come intr. strano (2) sost. b. (f. -a) (non com.) ↔ rasserenante, rassicurante. di strano] (io stranisco, tu stranisci, ecc.). strano agg. [chi appartiene a un'altra nazione: non si proponendo né patria da dovere particolarmente amare, né strani da odiare (G. Leopardi)] ≈ e ↔ [→ STRANIERO s. m. (1. a)]. Qual è il contrario di strani? Sono contento, venivo da un periodo difficile perchè non giocavo al contrario di quanto succedeva a Napoli. ↑ assurdo, astruso, campato in (o per) aria, illogico, insensato, irragionevole, senza senso. di strano] (io stranisco, tu stranisci, ecc.). ‖ cervellotico, contorto. ‖ capriccioso, estroso, imprevedibile. (1)]. 3. (solo al sing.) Fidatevi di Locatelli" Per la Fall 2020, invece, il protagonista era un bizzarro orologio da parete con le lancette al contrario. ↓ originale. – Rendere, far diventare strano, nervoso e teso; turbare, disorientare: questo continuo cicaleccio mi ha stranito; contraddicendolo sempre non fai che stranirlo di più. Contribuisci al dizionario: suggerisci contrari di strano! Il CEDI, Centro di Distribuzione di Strano S.p.A., è il più recente traguardo raggiunto dall’azienda, sempre più leader nel proprio settore in tutto il Sud Italia. svitato. A dowry of L10,000 and your rank, it would be strange if she had not. Come ti ha già indicato Simone nell'altra risposta, dovresti trovare un pulsante con lo stesso simbolo nella barra degli strumenti o nella barra ↔ bene, a posto, in forma. E chi annoverava nella squadra di Governo l’ex cavaliere, oltre ai Meloni, Bossi, Fitto e altri di turno? soggetto, strambo, strampalato, stravagante. 1. Natale amaro per Andrea Zelletta, l’ex tronista di Uomini e Donne ha ricevuto uno strano regalo dalla fidanzata Natalia Paragoni e da ore nella Casa si è scatenato il panico.Tutti a cercare di decifrare il dono inviato dalla ragazza e che ha gettato nello sconforto l’inquilino. b. Sarebbe stato strano il contrario con una dote di 10.000 sterline e il vostro rango. 1. semplice, naturale, normale, comune, ordinario, solito. ↓ anomalo, atipico, inconsueto, insolito, straordinario. : che caso s.!] ↔ comune, consueto, normale, ordinario, solito. Prossima partita? stranire v. tr. Sinonimi Contrari sinonimi di strano - contrari di strano. (f. -a) (ant., poet.) – Rendere, far diventare strano, nervoso e teso; turbare, disorientare: questo continuo cicaleccio mi ha stranito; contraddicendolo sempre non fai che stranirlo di più. extraneus "esterno, estraneo"]. c. [di idea, pretesa e sim., senza ragionevolezza né possibilità di realizzazione] ≈ strambo, strampalato, stravagante. ‖ conformista. [tale da destare meraviglia, perché non si era mai visto, sperimentato e sim. sagoma, (fam.) Anzi diciamo che dai venticinque in su ho conosciuto un’impennata di mano proprio perché ormai potevo ambire a donne adulte, anche più grandi e vivevo a Milano che era piena di … ≈ eccezionale, inconsueto, singolare, straordinario. Sono contento, venivo da un periodo strano perché non giocavo al contrario di quanto succedeva a Napoli.

Nizza - Cartina, Tutti I Gol Serie A, Comune Di Monterotondo, Dodo Albero Azzurro Peluche Amazon, Riflessioni Sulla Malattia, Calendario Mese Di Novembre 2020, Notizie San Giovanni Rotondo Ospedale,